Collezione: un giardino sartoriale
Linea accessori

PR atelier racchiude due brand:

  • La linea slow fashion “ un giardino sartoriale” di capi di vestiario per vivere comode e anche chic le nostre giornate casalinghe. La linea si compone di “Aprons” ovvero sopravesti ( grembiulini) di gusto chic country, e abiti morbidi e scivolati, in taglia unica, per vivere armoniosamente giornate in giardino, leggendo o facendo giardinaggio, o vivendo in relax al mare o in montagna. https://www.etsy.com/it/shop/PRatelierAbitoCasa
  • La linea #softcases Le Giopette accompagna la donna nella sua giornata di lavoro con custodie pragmatiche, protettive e confortevoli al tatto e ricercate perché impreziosite da ricami o da abbinamenti cromatici. Ha un negozio dedicato: https://www.etsy.com/it/shop/SoftcasesleGiopette

SLOW LIVING SLOW FASHION

  • La filosofia di vita slow living non è un concetto riferito solo al rallentare i ritmi di vita, ma a recuperare valori che con la velocità sono andati perduti.
  • Allo stesso modo il concetto di slow fashion racchiude in sè metodi di lavorazione e valori etici applicati al produrre capi di abbigliamento.
  • Nella linea PR ATELIER abito casa, i punti salienti saranno il rispetto dell’ambiente, valori etici nel realizzare i capi, non delocalizzando per inseguire solo il profitto, ma valorizzando le eccellenze artigianali del territorio.
  • Partire da materie prime naturali, come il lino il cotone, e curare anche nel packaging l’attenzione all’ambiente, non adoperando plastica e limitando la carta allo stretto necessario a proteggere il capo imbustato.
  • Questa è l’ispirazione che guida la nascita della capsule collection di PR ATELIER abito casa: https://www.etsy.com/it/shop/PRatelierAbitoCasa

Perchè Le Giopette?

Giopa era il soprannome che mi aveva dato mia nonna, un soprannome carico d’amore. Così ho iniziato a chiamare mia figlia quando è nata. Le giopette, quindi siamo io e mia figlia. Amiamo unire alla modernità tecnologica, una creazione artigianale, ottenuta con materiali sia moderni, come il neoprene, sia antichi e nobili come la lana e il feltro. Nascono da questo connubio le soft cases, protezioni morbide per smartphone, tablet, notebook, e-reader. Sono stata una stilista, illustratrice moda, modellista. Ora sono una consulente di immagine personale e di brand, ma rimane in me la voglia di creare prodotti artigianali. Ognuno realizza sé stesso in tanti modi, per me è creare qualcosa di pragmatico, per accompagnarci nella nostra vita moderna tecnologica, ma con amore artigianale: l’attenzione al dettaglio, al tessuto e alla confezione. Essere in una metropoli, ma avere con sé oggetti di montagna…sentirsi connessi con la natura.

Quando nasce PR atelier abito casa?

Tutto è iniziato a maggio del 2020, (dopo la quarantena da pandemia covid 19) ma forse è più corretto dire che i semi del cambiamento erano già stati messi nel mio animo nel 2019 a seguito di una malattia che mi ha fermato nel lavoro.In quel periodo ho cercato un modo di lavorare che avesse un ritmo più lento, compatibile con l’esigenza di stare in famiglia, curare le mie passioni, giardino , arte e meditazione, per riprendere la salute.Dal bisogno di quiete, e di ritmi più lenti, slow, nasce la mia filosofia di vita e di lavoro e la logica conseguenza è la creazione di prodotti che mi facessero sentire al meglio questo mio nuovo ritmo

Il magazine: prossimamente

CATALOGO SHOP ATELIER

clicca sulla foto per sfogliare

Rimaniamo in contatto
Iscriviti all'area riservata

Ricevi via mail i nuovi post, scarichi i regali dell'area riservata

Invalid email address
Provaci! puoi disdire in qualsiasi momento dal link inserito nella newsletter bimestrale.